I micronutrienti e le fibre

Home \ Blog \ \ I micronutrienti e le fibre

I micronutrienti e le fibre

Share this:

I micronutrienti e le fibre sono importanti per il corretto funzionamento dell’organismo. In questo articolo abbiamo parlato delle regole base per una buona alimentazione, abbiamo analizzato i macronutrienti come i carboidrati, i grassi e le proteine e siamo andati a vedere nello specifico come impostare una dieta. In questo articolo parliamo dei micronutrienti e delle loro funzioni.

Le fibre

Le fibre servono a regolare l’organismo, non hanno proprietà energetiche, depurano l’intestino, diminuiscono il colesterolo cattivo migliorando il rapporto HDL/LDL, migliorano l’assorbimento delle vitamine e dei minerali, modulano la glicemia. Il fabbisogno di fibre è di 0,5g x kg di cui il 45% dovrebbe derivare da verdura, il 35% da cereali e il 20% da frutta.

Le vitamine

Quando si parla di micronutrienti il primo pensiero va alle vitamine. Vediamo a cosa servono e dove possiamo trovarle (ovviamente non metto tutti gli alimenti accanto a ciascuna vitamina, altrimenti sembrerà una lista della spesa. Metterò solo alcuni degli alimenti che contengono le vitamine):

Vitamina A: Si abbina ai grassi per circolare, serve alla vista, capelli, unghie, denti, pelle e rinforzare il sistema immunitario. Si trova in uova, latte, carote, burro, pomodoro, fegato, prezzemolo).

Vitamina D: Può agire solo con il calcio, serve alla calcificazione delle ossa e alla pelle. Si trova in latte, pesce, tuorlo, fegato, burro).

Vitamina E: Si abbina ai grassi, previene i danni alle membrane cellulari. Si trova in noci, oli, mandorle.

Vitamina K: Serve alla coagulazione del sangue, favorisce la cicatrizzazione, serve alla mineralizzazione delle ossa. Si trova in spinaci, cavoli, legumi, carote, mele, asparagi.

Vitamina B1: Serve al metabolismo dei carboidrati, protegge il corpo dall’alcool. Si trova nel tuorlo, riso, pancetta. Perde un buon 40% delle sue proprietà con la cottura.

Vitamina B3: Stimola la crescita e aiuta ad essere concentrati. Si trova nel fegato, carni, tonno.

Vitamina B5: Protegge le proteine, protegge il corpo dal freddo, utile a combattere l’artrite. Si trova in uova, funghi, fegato, miele, arance, banane).

Vitamina B6: Sintetizza le proteine. Si trova in frutta, verdura, pistacchi.

Vitamina B8: Sintetizza grassi e amminoacidi. Si trova in frutta, carni, cioccolato, latte, uova, fegato.

Vitamina B9: Fondamentale per la sintesi di Dna e Rna, accelera la rigenerazione di ATP, forma la melanina. Si perde totalmente con la cottura! Si trova in uova, carni, carote, patate, noci.

Vitamina B12: Fondamentale per la sintesi proteica. Si trova in uova, latticini, cereali.

Vitamina C: Distrugge l’eccesso di colesterolo LDL, porta il ferro, cicatrizza. Si trova negli agrumi, nel kiwi, peperoni, insalata.

I carotenoidi sono degli antiossidanti e antiradicali, una loro carenza può portare al cancro. Sono contenuti in tutte le verdure scure.

I minerali

Quando parliamo dei micronutrienti non dobbiamo sottovalutare l’apporto dei minerali.

Calcio: Serve alla formazione di ossa, agisce con la vitamina D. Un eccesso può portare a calcoli renali. Si trova in latticini, uova, legumi.

Magnesio: Riduce lo stress, fondamentale per il metabolismo di carboidrati e amminoacidi. Una carenza può portare a crampi e palpitazioni. Si trova in cereali, frutta e verdura.

Sodio: Il classico sale da cucina, abbiamo visto che permette l’assorbimento dei carboidrati.

Fosforo: Importante per ossa, denti e cervello. Una carenza porta all’eliminazione del calcio. Si trova in formaggi e latticini.

Potassio: Importante per la sintesi proteica, una sua carenza porta stanchezza e vertigini. Si trova in frutta, latte, carne.

Zolfo: Ripulisce l’organismo, importante per la sintesi proteica. Si trova in asparagi, cipolla, aglio.

Cloro: Una carenza porta ad avere crampi. Si trova in pesce, acqua, verdura.

Oligoelementi:

Ferro: Serve a comporre globuli rossi. Si trova in carni rosse, legumi, uova.

Iodio: Aiuta a bruciare “trigliceridi”. Si trova in uova, latte, verdura.

Zinco e rame: Combattono i radicali liberi. Si trova in pesce, carne, frutta, lenticchie.

Fluoro: Molto importante per la salute dei denti. Si trova in carne, acqua, verdura, the.

Manganese: Importante per il metabolismo dei glucidi. Si trova in frutta, cereali, uova, latte.

Lascia un commento





Alex

Laganà

Nato il 4/2/1993, fin da piccolo pratico calcio, sport che pratico tutt'ora. Durante gli studi universitari lavoro in diversi centri sportivi e palestre, capendo che quello non è l'ambiente che fa per me. Una volta raggiunto il traguardo della laurea nel 2016 inizio così la mia attività di personal trainer e apro il mio studio a Volvera. Nel mio studio seguo i miei clienti in ogni allenamento. Nel mio tempo libero mi piace studiare e ho avuto modo di frequentare diversi corsi, che mi hanno permesso di specializzarmi nel personal training, nella preparazione atletica, nell'allenamento funzionale e nel recupero infortuni. Nel 2019 decido di aprire questo blog per trasmettere le mie conoscenze a tutti coloro che hanno voglia di imparare e desiderano migliorare il loro stile di vita.

132

Codice sconto: lagana10