L’insulina

Home \ Blog \ \ L’insulina

L’insulina

Share this:

L’insulina è un ormone proteico che viene sintetizzato nel pancreas ed è stimolato principalmente dalla presenza di glucosio. Anche gli aminoacidi leucina, arginina, lisina hanno dimostrato di stimolare l’attività insulinica. L’insulina viene degradata da fegato e reni.

L’insulina è l’ormone anabolico per eccellenza infatti si occupa della sintesi delle proteine e dei grassi, della sintesi di DNA e RNA, della crescita cellulare e della regolazione dell’assorbimento di glucosio. L’insulina interviene anche nella sintesi degli acidi grassi. Il suo compito principale appunto è quello di abbattere gli zuccheri nel sangue. Il glucagone è il suo ormone antagonista, ovvero aumenta la glicemia nel sangue. Il glucagone stimola il metabolismo epatico degli aminoacidi ed è fortemente stimolato nei pasti proteici.

L’insulina è importante anche per i muscoli, aumenta il glucosio a disposizione del muscolo in modo tale che sia utilizzato allo scopo energetico. Il glucosio nel muscolo (glicogeno) può essere usato solo in energia, mentre quello del fegato invece contribuisce a mantenere la glicemia stabile e se c’è un eccesso viene trasformato in trigliceridi e colesterolo. Capiamo quindi che anche un eccesso di zuccheri può portare ad un affaticamento (e ingrassamento) del fegato.

Quando vi è un innalzamento progressivo della glicemia a causa di un sovraccarico del fegato che non riesce più a smaltire tutti gli zuccheri in eccesso e i muscoli non riescono più a svolgere bene la funzione di trattenimento degli zuccheri, si va incontro ad insulino-resistenza prima e a diabete poi. L’insulino-resistenza è una condizione patologica in cui le cellule che dipendono dall’insulina non rispondono ai normali livelli di insulina. E’ molto comune in condizioni di obesità, diabete, tensione arteriosa, steatosi epatica. L’eccesso calorico promuove l’insulino resistenza! A parità di calorie, anche una dieta ricca di grassi promuove l’insulino resistenza.

 L’insulino resistenza provoca un innalzamento della leptina (ormone che regola l’appetito e della sazietà), e alla lunga si diventa leptino-dipendenti, cioè anche con valori alti di leptina si continua ad avere fame. Il digiuno intermittente è utile in questi casi, permette all’insulina di tornare a valori normali e migliora la sensibilità ad essa. Le fibre rallentano l’insulino resistenza, così come quantità minime di alcool (30g). Uno studio giapponese mostra come due bicchieri di vino al giorno, grazie anche al resveratrolo che migliora il controllo glicemico e abbassa la glicemia a riposo, diminuiscono del 40% il rischio di insulino-resistenza.

Mangiare alimenti sani, con carboidrati complessi a basso indice glicemico, proteine e grassi in buone quantità e frutta e verdura in abbondanza anche in questo caso è la soluzione più semplice da adottare. Quando si mangiano zuccheri rapidi si scatena una reazione, l’insulina abbatte gli zuccheri nel sangue, così non essendocene, viene voglia di zuccheri altrettanto rapidi, creando un circolo vizioso. Per questo dobbiamo preferire zuccheri a basso indice glicemico. Inoltre l’insulina limita la lipolisi, pertanto favorisce l’accumulo di grasso.

Troppa insulina causa stanchezza e vertigini. L’insulina inoltre stimola il GH ed è importantissimo per l’aumento di massa muscolare. Quindi se sei uno sportivo hai bisogno dei carboidrati!

Che cos’è l’indice glicemico?

L’indice glicemico è la capacità di un alimento di influenzare la glicemia, più è alto e maggiore sarà la velocità di assimilazione:

TABELLA INDICE GLICEMICO ALIMENTI

IG ALTO >70Val.IG MEDIO <69 >51Val.IG BASSO <50Val.
Glucosio 100Grissini69Riso integrale50
Patate bollite96Gnocchi di patate68Crackers49
Riso89Ananas66Marmellata d’arance48
Riso soffiato87Cous-Cous65Pasta all’uovo46
Miele di acacia87Melone65Succo d’arancia46
Corn Flakes81Muesli64Uva46
Pizza80Zucca64Biscotti d’avena45
Pane senza glutine77Barretta di cereali 61Muffin44
Cereali in fiocchi al cioccolato76Biscotti61Mandaranci43
Pasta di riso senza glutine74Kiwi58Fragole40
Pane integrale72Spaghetti58Mele 39
Pane bianco72Saccarosio58Riso parboiled38
Anguria72Pane di segale58Fagioli37
Pane all’olio72Riso basmati58Ceci36
Popcorn72Patatine in busta54Carote35
Banana70Piselli54Orzo35
Grano saraceno54Albicocche34
Pasta ripiena53Arancia33
Bastoncini di crusca30
Lenticchie29
Ciliegie22
Yogurt19
Latte intero11
Noccioline7

Pane e pasta di grano duro hanno indice glicemico più basso, la cottura però alza questo indice, quindi sarebbe da preferire una pasta al dente rispetto ad una pasta scotta. Le fibre rallentano l’assorbimento degli zuccheri, dunque se un frutto ha indice glicemico alto non è dannoso come ad esempio una merendina.

Abbiamo visto la tabella degli alimenti prima, ma come si calcola questo indice sugli alimenti? Va calcolato sul peso dei carboidrati degli alimenti, non dal peso dell’alimento, mi spiego meglio. Ad esempio l’anguria ha un alto indice glicemico, ma è ricca di fibre e di acqua, solo l’8% del suo peso è carboidrati! Quindi la glicemia sarà irrilevante e il calcolo sarà dunque il seguente su 100g:  100gX8g/100= Indice glicemico 8! Un valore molto basso, ecco perché sarebbe più corretto parlare di Carico glicemico!

Ci sono alimenti che alzano l’insulina senza alzare la glicemia, questi sono ad esempio i latticini, permettendo all’insulina di assimilare grassi e carboidrati. Ma non spaventiamoci, limitiamo i latticini si, ma non dobbiamo allarmarci inutilmente.

1g di carboidrati trattiene 3g di acqua, ecco perché quando mangiamo un piatto di pasta ci sentiamo “gonfi”, non è assolutamente grasso, è acqua e questa acqua verrà poi eliminata, quindi tranquilli! Inoltre il sodio (sale) gioca un ruolo fondamentale per l’assimilazione dei carboidrati, senza di esso l’assunzione sarà ridotta. Si preferisce il riso alla pasta non perché come si vocifera, faccia meno ingrassare, ma semplicemente perché è più digeribile e a parità di peso il riso gonfia, creando dunque più sazietà, ci sembrerà dunque di mangiare di più.

25 commenti

  1. eski rahatiniz olmayacak in 23 Febbraio 2024 il 22:02

    seks siteleri tthighereduhryyy.rOMM2EHwxh4

  2. anal siteleri in 22 Febbraio 2024 il 18:13

    bahis siteleri child porn vvsetohimalxxvc.RQouYNCS4RJP

  3. fuck in 21 Febbraio 2024 il 11:57

    pornhub bahis siteleri eyeconartxx.9m8SDk5NBJSy

  4. watch porn video in 21 Febbraio 2024 il 09:48

    watch porn video 250tldenemebonusuxx.OQAFTs7Y1fXp

  5. porno izle in 21 Febbraio 2024 il 08:58

    seks siteleri mobileidn.IDIDfhg2Xe6b

  6. house porn in 5 Febbraio 2024 il 08:43

    eskort siteleri 0qbxjluaxcxjsxzz.Z0NbsRXPtcvR

  7. eski rahatiniz olmayacak in 5 Febbraio 2024 il 08:23

    anal siteleri bxjluajsxzz.5ezSf8hOw36Z

  8. sexax in 5 Febbraio 2024 il 08:05

    porno siteleri bjluajszz.ukWP33I22IHM

  9. am siteleri in 3 Febbraio 2024 il 14:04

    anal siteleri juljulfbi.xfVGZf5aqX5P

  10. sektor benim zaten amin evladi in 3 Febbraio 2024 il 13:08

    eskort siteleri hepxhupx.7y2l4XUzHnwT

  11. bahis porno in 2 Febbraio 2024 il 17:36

    anal sikis siteleri hephupx.uZmKH1bXxBRd

  12. fuck google in 2 Febbraio 2024 il 12:53

    craft porn asillartaklitler.siJCdhrAW7gW

  13. porno izle in 2 Febbraio 2024 il 12:38

    escort pompadirha.7XU7FUvXUniu

  14. food porn in 20 Gennaio 2024 il 10:38

    childrens sex wrtgdfgdfgdqq.QCWvIKg8RT9S

  15. seksi siteler in 20 Gennaio 2024 il 09:57

    sexax ewrjghsdfaa.76tFx9azTZgH

  16. bahis porno in 20 Gennaio 2024 il 09:48

    am siteleri hyuqgzhqt.l6K8AAIR2Z9x

  17. porn in 20 Gennaio 2024 il 09:24

    porn sex citixx.44k40ezNrNM8

  18. bahis siteleri porn sex incest in 17 Gennaio 2024 il 08:02

    bahis siteleri incest category yaralandinmieycan.YXKCK5K6ECi4

  19. anal siteleri in 16 Gennaio 2024 il 16:15

    watch porn video vurgunyedim.5xrJhfFDkkYi

  20. sevenpenny in 1 Gennaio 2024 il 04:52

    sevenpenny xyandanxvurulmus.Tro9xxz90fWp

  21. redbirds in 30 Dicembre 2023 il 09:13

    redbirds xyandanxvurulmus.YY9ZTUcjvnT7

  22. retranslation in 29 Dicembre 2023 il 21:49

    xbunedirloooo.6Ahal84iqw0X

  23. porn sex in 22 Dicembre 2023 il 14:20

    daxktilogibigibi.kgfMx4r9hGfx

  24. sexx in 22 Dicembre 2023 il 00:20

    daktilogibigibi.8tXgwHWZzRrf

  25. porn sex in 21 Dicembre 2023 il 00:33

    vurcazkircazpatliycaz.ub7QcFSNotOg

Lascia un commento





Alex

Laganà

Nato il 4/2/1993, fin da piccolo pratico calcio, sport che pratico tutt'ora. Durante gli studi universitari lavoro in diversi centri sportivi e palestre, capendo che quello non è l'ambiente che fa per me. Una volta raggiunto il traguardo della laurea nel 2016 inizio così la mia attività di personal trainer e apro il mio studio a Volvera. Nel mio studio seguo i miei clienti in ogni allenamento. Nel mio tempo libero mi piace studiare e ho avuto modo di frequentare diversi corsi, che mi hanno permesso di specializzarmi nel personal training, nella preparazione atletica, nell'allenamento funzionale e nel recupero infortuni. Nel 2019 decido di aprire questo blog per trasmettere le mie conoscenze a tutti coloro che hanno voglia di imparare e desiderano migliorare il loro stile di vita.

30
27
132

Codice sconto: lagana10