I tiri in porta

Home \ Blog \ \ I tiri in porta

I tiri in porta

Share this:

Se non si calcia in porta non si farà mai gol. E’ una abilità da allenare e migliorare. Ci si abitua ad essere freddi sotto porta e a gonfiare la rete. Dobbiamo far calciare lo stesso numero di volte sia con il destro, sia con il sinistro. Quanti tiri in porta non so dirlo con esattezza, dipende dall’abitudine al gesto. Se non faccio mai calciare in porta, la prima volta che propongo un’esercitazione simile avrò gli atleti stanchi dopo 5 tiri a testa. E’ normale, l’allenamento è anche abitudine ad un gesto particolare. Prendiamo ad esempio un difensore. Calcerà in porta una volta ogni 3 partite, se all’improvviso gli faccio fare 5 tiri consecutivi avrà i flessori affaticati. Dobbiamo partire gradualmente. E’ una componente di forza, da dosare con intelligenza.

Quando proporre i tiri in porta

E’ sconsigliato far calciare in porta a fine seduta perché i calciatori potrebbero essere stanchi e il rischio di infortunio è dietro l’angolo. Subito dopo il riscaldamento o a metà seduta è l’ideale. Essendo un gesto traumatico consiglio di calciare in porta lontano dalla partita. Si recupera in 48-72 ore. Questo dipende però da quale tipo di tiro in porta si effettua. Se al venerdì voglio proporre un’esercitazione tattica con conclusione in porta non ci sono problemi, l’importante è dire ai calciatori di piazzare il pallone senza calciare forte. Possiamo proporre un’esercitazione tecnica con conclusione oppure della rapidità. Il discorso è che se voglio allenare il calcio di potenza dovrò proporre il lavoro nei primi giorni della settimana. Se voglio proporre dei tiri in porta il giovedì o venerdì dovrò avere premura che il pallone venga semplicemente piazzato.

Alex

Laganà

Nato il 4/2/1993, fin da piccolo pratico calcio, sport che pratico tutt'ora. Durante gli studi universitari lavoro in diversi centri sportivi e palestre, capendo che quello non è l'ambiente che fa per me. Una volta raggiunto il traguardo della laurea nel 2016 inizio così la mia attività di personal trainer e apro il mio studio a Volvera. Nel mio studio seguo i miei clienti in ogni allenamento. Nel mio tempo libero mi piace studiare e ho avuto modo di frequentare diversi corsi, che mi hanno permesso di specializzarmi nel personal training, nella preparazione atletica, nell'allenamento funzionale e nel recupero infortuni. Nel 2019 decido di aprire questo blog per trasmettere le mie conoscenze a tutti coloro che hanno voglia di imparare e desiderano migliorare il loro stile di vita.

132

Codice sconto: lagana10