Camminare fa dimagrire più della corsa?

Home \ Blog \ \ Camminare fa dimagrire più della corsa?

Camminare fa dimagrire più della corsa?

Share this:

Su internet è pieno di articoli che dicono che camminare faccia dimagrire! Wao, io invece vi svelo un segreto: stare sul letto brucia tanti grassi quanto camminare!

In questo articolo abbiamo visto dei concetti importanti per capire quello che sto per dirvi: https://alexpersonaltrainer.it/quante-kcal-si-bruciano/#:~:text=Per%20la%20corsa%20invece%20il,le%20kcal%20sono%20sempre%20quelle.

Non è tanto l’attività in sé che permetterà un dimagrimento, il dimagrimento avviene grazie ad una serie di fattori, la dieta, l’allenamento, il riposo. Certo, camminare porta un sacco di benefici, miglioramenti della circolazione, miglioramenti della massa magra sulle gambe, miglioramenti psichici, miglioramenti di mobilità. Questi miglioramenti se stiamo parlando con chi non si è mai alzato dal divano, certo ma io voglio parlare a persone che hanno voglia di migliorare sul serio! Parlare di passeggiata come attività fisica va bene per una signora di 70 anni.

Camminare utilizzerà prevalentemente i grassi come fonte di energia, è vero ma in quantità ovviamente minime. Un’ora di passeggiata o camminata veloce porterà un consumo di circa 65 kcal. Un ora di allenamento vero porterà un consumo anche di 200-300 kcal, utilizzando prevalentemente carboidrati come fonte di energia con un apporto anche dei grassi.

Tutto questo è utile solo per farci capire che dietro ogni attività c’è un consumo calorico, e che l’energia viene presa da grassi e carboidrati.

Ma quindi cosa fa dimagrire di più?

Il dispendio energetico è maggiore nelle attività intense e su questo non ci piove, quindi se volete dimagrire dovete preferire attività più faticose! Un aspetto però da non sottovalutare è il fatto che con attività a bassa intensità si “abituano” le cellule ad ossidare grassi. L’attività muscolare e anaerobica permette la crescita della massa magra che porterà ad un maggior consumo calorico giornaliero.

Dobbiamo capire che tutte le attività sono importanti. Dobbiamo creare una buona massa magra che solo un allenamento con sovraccarichi riuscirà a crearci, dobbiamo insegnare alle nostre cellule ad ossidare grassi con attività a bassa intensità (come la camminata veloce o la corsa lenta), dobbiamo faticare per bruciare più kcal. Il mio consiglio è quello di allenarsi 3 volte a settimana ad alta intensità con sovraccarichi, una volta ad alta intensità di corsa e una volta un’attività leggera che può essere una corsa lenta o una camminata veloce (solitamente nel fine settimana come “gita”).

Andare a camminare per dimagrire è inutile perché il dispendio calorico è molto basso, se volete dimagrire camminando dovete fare 1000 km senza fermarvi, vedrete che tornate in super forma. Scherzi a parte, come abbiamo già visto, articoli come “camminare fa dimagrire” oppure “meglio una passeggiata alla corsa” vi prendono solamente in giro.

Lascia un commento





Alex

Laganà

Nato il 4/2/1993, fin da piccolo pratico calcio, sport che pratico tutt'ora. Durante gli studi universitari lavoro in diversi centri sportivi e palestre, capendo che quello non è l'ambiente che fa per me. Una volta raggiunto il traguardo della laurea nel 2016 inizio così la mia attività di personal trainer e apro il mio studio a Volvera. Nel mio studio seguo i miei clienti in ogni allenamento. Nel mio tempo libero mi piace studiare e ho avuto modo di frequentare diversi corsi, che mi hanno permesso di specializzarmi nel personal training, nella preparazione atletica, nell'allenamento funzionale e nel recupero infortuni. Nel 2019 decido di aprire questo blog per trasmettere le mie conoscenze a tutti coloro che hanno voglia di imparare e desiderano migliorare il loro stile di vita.

132

Codice sconto: lagana10