Il rematore con bilanciere

Home \ Blog \ \ Il rematore con bilanciere

Il rematore con bilanciere

Share this:

Il rematore con il bilanciere è un esercizio multiarticolare che stimola tutta la schiena, anche la zona lombare è sollecitata, per questo motivo in caso di debolezza lombare è suggerito eseguire altri esercizi, come il rematore con un manubrio su panca o il rematore alla sbarra o TRX, questo perché questi esercizi non portano i lombi ad un lavoro stressante.

Come si esegue il rematore con bilanciere

-Bilanciere frontale a noi, piedi a larghezza spalle e postura come se dovessi eseguire uno stacco da terra.

-Quindi schiena quasi parallela al suolo.

-Scapole chiuse, spalle indietro e petto in fuori.

-Staccare il bilanciere da terra con presa leggermente superiore alla larghezza delle spalle, braccia tese.

-Sollevare il bilanciere spingendo con i gomiti in alto e il braccio lungo i fianchi.

-Toccare con il bilanciere il busto e mantenendo la postura della schiena in posizione di forza distendo le braccia senza toccare al suolo.

-Inspirare nella fase di distensione delle braccia, espirare portando il bilanciere al busto.

-Più il busto è inclinato in avanti maggiore sarà l’enfasi sul gran dorsale.

Rematore manubrio

Anche in questo esercizio la presa può essere prona, con le braccia che avranno un carico maggiore, soprattutto il brachioradiale, con la presa supina con maggiore enfasi su bicipite e gran dorsale, e in caso di bilanciere apposito si può eseguire anche a presa neutra.

Come anticipato prima, il rematore con il bilanciere non è un esercizio adatto a tutti. Per concentrarsi meglio sulla muscolatura dorsale ed evitare infortuni dovuti all’inesperienza è preferibile utilizzare il classico rematore con manubrio, il vantaggio di questo esercizio è l’unilateralità. Ogni arto avrà lo stesso carico e si evitano scompensi. Anche qui, più il busto è inclinato e maggiore sarà l’enfasi sul gran dorsale.

Lascia un commento





Alex

Laganà

Nato il 4/2/1993, fin da piccolo pratico calcio, sport che pratico tutt'ora. Durante gli studi universitari lavoro in diversi centri sportivi e palestre, capendo che quello non è l'ambiente che fa per me. Una volta raggiunto il traguardo della laurea nel 2016 inizio così la mia attività di personal trainer e apro il mio studio a Volvera. Nel mio studio seguo i miei clienti in ogni allenamento. Nel mio tempo libero mi piace studiare e ho avuto modo di frequentare diversi corsi, che mi hanno permesso di specializzarmi nel personal training, nella preparazione atletica, nell'allenamento funzionale e nel recupero infortuni. Nel 2019 decido di aprire questo blog per trasmettere le mie conoscenze a tutti coloro che hanno voglia di imparare e desiderano migliorare il loro stile di vita.

33
1
0
132

Codice sconto: lagana10