Pre-riscaldamento

Home \ Blog \ \ Pre-riscaldamento

Pre-riscaldamento

Share this:

Possiamo proporre un pre-riscaldamento utile al rinforzo delle caviglie e alla cura degli appoggi. Anzichè vedere i ragazzi perdere tempo possiamo proporre un lavoro molto utile. Possiamo proporre loro un circuito molto blando da poter fare anche chiacchierando mentre aspettano l’arrivo degli altri compagni per iniziare la seduta di allenamento. Come dico sempre il tempo scarseggia e anche solo dieci minuti a seduta sono importanti per la cura di certi aspetti. Invece di perdere tempo a chiacchierare, possiamo chiacchierare facendo qualcosa di utile!

Bisognerebbe avere molto tempo per curare lo stretching, gli appoggi e la coordinazione, il rinforzo delle caviglie e l’equilibrio. Purtroppo noi dilettanti di tempo ne abbiamo poco. Con questo pre-riscaldamento l’obiettivo è quello di migliorare gli appoggi e il rinforzo delle caviglie su tavolette propriocettive. Facendo questo semplice pre-riscaldamento andremo a migliorare di conseguenza l’equilibrio e la cura degli appoggi. E’ molto importante curare gli appoggi in vista di una prevenzione infortuni. Ne abbiamo parlato nell’articolo dedicato all’agilità.

Diciamo che ne approfittiamo per fare esercizi che presi singolarmente e messi dentro una seduta di allenamento potrebbero essere una perdita di tempo e perchè no, ne approfittiamo anche per metterci in moto.

Ho pensato ad un semplice circuito da 3 minuti scarsi l’uno, dove andiamo ad effettuare delle andature blande e degli esercizi di rinforzo su tavoletta propriocettiva e non. Questo pre-riscaldamento in sè comprende: 30 secondi su tavoletta con un piede e 30 secondi con l’altro piede, Calf per i polpacci eseguito lentamente, skip alto e basso, corsa calciata, 30 secondi di palleggi e la classica scaletta. Se al posto dei palleggi vogliamo inserire un percorso tecnico non c’è nessun problema. L’importante è che questa fase sia di svago e molto blanda. Deve essere una fase dove i ragazzi chiecchierano, nell’attesa dell’arrivo di tutti i compagni, pertanto non deve essere impegnativa.

Lascia un commento





Alex

Laganà

Nato il 4/2/1993, fin da piccolo pratico calcio, sport che pratico tutt'ora. Durante gli studi universitari lavoro in diversi centri sportivi e palestre, capendo che quello non è l'ambiente che fa per me. Una volta raggiunto il traguardo della laurea nel 2016 inizio così la mia attività di personal trainer e apro il mio studio a Volvera. Nel mio studio seguo i miei clienti in ogni allenamento. Nel mio tempo libero mi piace studiare e ho avuto modo di frequentare diversi corsi, che mi hanno permesso di specializzarmi nel personal training, nella preparazione atletica, nell'allenamento funzionale e nel recupero infortuni. Nel 2019 decido di aprire questo blog per trasmettere le mie conoscenze a tutti coloro che hanno voglia di imparare e desiderano migliorare il loro stile di vita.

132

Codice sconto: lagana10