Donne e gambe “grosse”, troppi pesi?

Home \ Blog \ \ Donne e gambe “grosse”, troppi pesi?

Donne e gambe “grosse”, troppi pesi?

Share this:

“Non voglio avere le gambe grosse, voglio solo tonificare”, oppure “da quando mi alleno mi si sono ingrossate le gambe”. Quante volte avete sentito queste frasi? Io tantissime volte. La prima frase è una cavolata pazzesca, tonificare non vuol dire nulla, o metti muscolo o togli grasso. Tonificare è un termine usato per accontentare le signore spaventate dai muscoli, come se mettere massa muscolare sia facile. Abbiamo visto nell’articolo “donne e massa muscolare” che non è così semplice ricercare l’ipertrofia muscolare per una donna per svariati motivi, su tutti la quantità di testosterone molto bassa. Possiamo quindi migliorare la qualità muscolare e cercare di dimagrire togliendo il grasso in eccesso, ma sono due momenti diversi.

La seconda frase invece ritengo sia un segnale importante se fondato. Avere dei feedback da parte delle clienti è importante per un personal trainer, perchè dobbiamo sempre tenere a mente che noi siamo a disposizione della cliente. Dobbiamo ascoltare le loro sensazioni e perseguire i loro obiettivi.

Le gambe grosse da cosa possono essere causate

Se la ragazza si vede le gambe grosse difficilmente la causa sarà da imputare ai pesi, per i motivi visti prima (leggendo l’articolo “donne e massa muscolare“). La prima causa può essere il grasso in eccesso. E’ brutto da dire ad una ragazza ma molte volte il problema è proprio quello. Il muscolo è sotto il grasso e se la gamba è grossa è perchè c’è troppo grasso sopra, non è colpa del muscolo. Bisogna quindi semplicemente perdere grasso.

Un’altra probabile causa può essere data dall’infiammazione e dall’acqua extracellulare. Tante volte quella cosa dura sulle cosce non è muscolo e neanche grasso ma acqua in eccesso. Ridurre lo stress, allenarsi in un certo modo e curare l’alimentazione risulta fondamentale. Probabilmente gli allenamenti sono eccessivi, soprattutto se si passa da essere sedentaria ad allenarsi 3-4 volte a settimana. Oppure è colpa del metodo di allenamento. Allenamenti lattacidi come circuiti massacranti sulle gambe, crossfit, GAG e via dicendo sono controproducenti molte volte, lo abbiamo visto nell’articolo “GAG, zumba e lezioni di gruppo servono?“. In pratica attività che portano ad un accumulo di acido lattico, allenamenti troppo intensi e ripetizioni alte portano ad una infiammazione eccessiva e conseguente acqua trattenuta (detto in parole povere).

La soluzione

Per avere delle belle gambe la soluzione non è quindi quella di distruggersi ogni giorno di allenamento! Bisogna allenarsi con criterio e dosare i recuperi. Il mio consiglio è quello di allenarsi sulla forza, con poche ripetizioni e carichi elevati, con recuperi lunghi! Non vi verranno le gambe grosse state tranquille, anzi toglieremo un po’ di infiammazione, metteremo del muscolo vero e aumenteremo il dispendio energetico togliendo di conseguenza grasso. Meglio di questo credo non ci sia nulla. Se poi si aggiunge una sana alimentazione, molta acqua bevuta e degli allenamenti atletici mirati (NON LATTACIDI) come scatti e sprint con dovuti recuperi, la ricetta è pronta!

Lascia un commento





Alex

Laganà

Nato il 4/2/1993, fin da piccolo pratico calcio, sport che pratico tutt'ora. Durante gli studi universitari lavoro in diversi centri sportivi e palestre, capendo che quello non è l'ambiente che fa per me. Una volta raggiunto il traguardo della laurea nel 2016 inizio così la mia attività di personal trainer e apro il mio studio a Volvera. Nel mio studio seguo i miei clienti in ogni allenamento. Nel mio tempo libero mi piace studiare e ho avuto modo di frequentare diversi corsi, che mi hanno permesso di specializzarmi nel personal training, nella preparazione atletica, nell'allenamento funzionale e nel recupero infortuni. Nel 2019 decido di aprire questo blog per trasmettere le mie conoscenze a tutti coloro che hanno voglia di imparare e desiderano migliorare il loro stile di vita.

4
2
132

Codice sconto: lagana10